Al via il secondo bando per la concessione di spazi per l’installazione di chioschi

Al via il secondo bando per la concessione di spazi per l’installazione di chioschi

È stata indetta la procedura ad evidenza pubblica al fine di individuare soggetti privati interessati ad installare chioschi su suolo pubblico Comunale mediante concessione su una delle seguenti aree:

Posizione Ubicazione N. spazi
1 Villetta Cultrera 1 Chiosco
2 Via Insegnante Rosario Errante (Zona Palazzine) 1 Chiosco
3 P.zza Grande (lato via Alighieri) 1 Chiosco
4 P.zza Padre Pio 1 Chiosco

Ne dà notizia l’Assessore alle Attività produttive, all’Artigianato e al Commercio , Cristina Chindemi, che ha collaborato con il responsabile del 7º settore, Agostino Bonomo, alla stesura del 2º bando per l’assegnazione di 4 chioschi in aeree pubbliche. In seguito al primo bando, nel luglio 2019, è stata assegnata una sola area.

“Abbiamo reinserito le 4 aree individuate già lo scorso anno che non furono assegnate per mancanza di richieste”- spiega l’Assessore Chindemi. “Dagli incontri fatti recentemente con vari commercianti è emerso che c’era interesse per queste altre zone, e abbiamo deciso così di promuovere un 2° bando, ridando la possibilità a chi è interessato di poter partecipare. Nonostante il periodo non sia favorevole al commercio, a causa delle chiusure forzate, riteniamo che sia comunque necessaria una programmazione che possa dare slancio, a pandemia conclusa, a tante altre attività commerciali e rivalutare anche le zone individuate”.

Le richieste di assegnazione presentate verranno valutate dalla Giunta Comunale.La durata della concessione d’uso è fissata in anni 10 (dieci), fatte salve le ipotesi di revoca, decadenza o cessazione dell’attività. I soggetti interessati alla partecipazione al bando possono presentare, a pena di esclusione, una sola istanza e per una sola area, allegando la planimetria con l’esatta ubicazione dell’area dove realizzare il chiosco da destinare all’attività ed eventuale proposta di offerta vantaggiosa per l’Ente inerente le migliorie di arredo urbano e/o verde pubblico così come previsto all’art. 7 lett. c) del vigente Regolamento;

Il plico dovrà contenere, a pena di esclusione:

  • l’istanza di partecipazione, con apposizione in calce della data e della firma, come da modello fac-simile allegato al presente Bando e/o scaricabile dal sito internet comune.rosolini.it oltreché reperibile presso l’ufficio Sviluppo Economico, ubicato in via Tobruk, 47, piano terra;
  • copia fotostatica non autentica di un documento d’identità in corso di validità;

 

Il plico dovrà pervenire all’Ufficio Protocollo del Comune entro e non oltre le ore 12:00 del 14/12/2020, tramite:

  • servizio postale raccomandato;
  • consegna a mano diretta;
  • agenzia di recapito autorizzato;

Clicca qui per leggere per intero il  BANDO ASSEGNAZIONE AREA PUBBLICA CHIOSCHI

CATEGORIE
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus ( )