Rotatoria incrocio Masicugno, il Sindaco di Noto: “A fine giugno ripartono i lavori”

Rotatoria incrocio Masicugno, il Sindaco di Noto: “A fine giugno ripartono i lavori”

Dopo tre anni di discussioni, conferenze di servizi, rinvii tra Anas, Provincia di Siracusa e Comune di Noto, di disappunti ed esigenze avanzate dai commercianti del luogo e di incidenti che purtroppo hanno continuato a ripetersi con frequenza, i lavori della rotatoria Masicugno incrocio SS115 Rosolini – Noto, l’infrastruttura all’imbocco di Contrada Cipolla che renderà più scorrevole la viabilità dell’incrocio, diminuendo la pericolosità del tratto, finalmente sono pronti a ripartire.

A comunicarcelo ieri, dopo una nostra breve interlocuzione, è stato direttamente il Sindaco di Noto, Corrado Bonfanti, che ha preannunciato che probabilmente alla fine del mese corrente, il cantiere potrà riaprire dopo quasi due anni di interruzione.

Si ricorderà difatti che, quando sembrava tutto pronto (erano stati istallati anche i semafori per regolamentare il traffico ed erano state tinteggiate le strisce in giallo), l’Anas ne intimò la sospensione per cercare soluzioni migliori alla viabilità alternativa. Ma qualche giorno fa, è finalmente arrivato il tanto atteso certificato di autorizzazione della viabilità da parte appunto dell’Azienda Nazionale Autonoma delle Strade.

 

Mi sono già confrontato con il Responsabile della Sicurezza e il Direttore dei lavori e nelle prossime settimane, se non subetreranno ulteriori limitazioni, saremo finalmente pronti a riavviare il cantiere”, ha dichiarato Bonfanti precisando che il nodo da scioglere non ha riguardato problemi di carattere progettuale o di fondi, ma di sistemazione della complessa viabilità nonché si è cercato di venire incontro alle esigenze dei commercianti della zona.

Il quadro quindi sembra chiuso e – sempre salvo imprevisti -, adesso sembra davvero tutto pronto per la realizzazione della necessaria arteria stradale che assume notevole importanza per il territorio in considerazione dell’alto volume di traffico , e soprattutto che garantirà una maggiore sicurezza per quanti vi transitano eliminando così tutte le criticità emerse nel corso degli anni.

 

Ricordiamo che i lavori, dall’importo di 326.410 euro, saranno effettuati dalla ditta MA.VAN. di Mussomeli.

Il progetto, redatto dagli architetti Giuseppe Solarino e Pietro Figura, è stato denominato “Rotatoria traffic-calming” con un importo complessivo dei lavori di 432mila euro, di cui 105.598,87 a disposizione dell’Amministrazione.

Il direttore dei lavori è l’ing. Corrado Mingo, mentre il responsabile unico del procedimento è l’ing. Giuseppe Favaccio dell’ufficio tecnico comunale di Noto, così come il collaboratore della direzione dei lavori, il geometra Elio Calabrese e il coordinatore per la sicurezza in fase di esecuzione dei lavori, il geometra Antonino Bongiorno.

 

 

 

 

 

CATEGORIE
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus ( )