Festa della Madonna del Rosario: al posto della tradizionale asta, raccolta di doni per i bisognosi

Festa della Madonna del Rosario: al posto della tradizionale asta, raccolta di doni per i bisognosi

“La carità verso i nostri fratelli bisognosi che in questo periodo sono particolarmente provati”

È l’iniziativa della Chiesa “S.Caterina da Siena”, in collaborazione con la Caritas parrocchiale,   in occasione della festività in onore della “Madonna del Rosario”, che si terrà domani domenica 31 maggio.

 

Al posto della tradizionale e annuale asta dei doni, della pesca o della lotteria, la comunità parrocchiale ha inteso dare un aiuto concreto a chi, specie in questa drammatica emergenza, si è trovato a vivere una situazione di profondo disagio economico. Come? Adoperandosi a donare viveri di prima necessità (esclusi dolci e bevande alcoliche) o denaro in sostegno dei più bisognosi. Una raccolta di donazioni dunque, per dare una mano d’aiuto significativo per soddisfare i bisogni quotidiani (quali l’acquisto di bombole, pagamento della bolletta della luce) e tutte quelle esigenze che possano rientrare nelle esigenze primarie di un nucleo familiare in difficoltà con “l’obiettivo di regalare e realizzare una vera e propria “cena” con loro”. 

 

L’invito a contribuire è rivolto a tutta la comunità religiosa e cittadina.

Pertanto dalle ore 9:00 alle ore 22:00 di domani la statua della Madonna del Rosario sarà esposta davanti al portone della Chiesa per la benedizione dei fedeli e per accogliere tutte le  offerte in denaro o in viveri.

CATEGORIE
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus ( )