Da domani inizia la riqualificazione del verde del Parco Giovanni Paolo II

Da domani inizia la riqualificazione del verde del Parco Giovanni Paolo II

Erba alta, aiuole e alberi trascurati, prato da rivitalizzare. È davvero triste lo spettacolo che si presenta agli avventori del Parco Giovanni Paolo II,  uno scenario di abbandono e poco decoroso per il quale, però, da domani, si porrà rimedio. Ad effettuare i lavori di scerbatura, potatura e decespugliamento del parco, infatti, sarà l’ormai ben collaudata associazione Città Verde, di cui è presidente il commerciante Giorgio Zocco, chiamata ad intervenire dal gruppo politico “Insieme per Rosolini” con in testa il nuovo vice sindaco Luigi Fratantonio che detiene le rubriche del verde pubblico.

Una collaborazione per la quale il Comune di Rosolini ha già dato l’autorizzazione e che, da domani, vedrà già impegnati tutti i volontari di Città Verde per ripristinare il “polmone verde” della città anche in vista dell’inizio della bella stagione.

“Abbiamo chiuso una collaborazione tra l’associazione Città Verde e il gruppo “Insieme per Rosolini” -dice il vice sindaco Luigi Fratantonio-, gruppo di cui faccio parte. Obiettivo è quello di riportare il giusto decoro in un posto molto frequentato dai cittadini e dai visitatori stranieri. Il sindaco Incatasciato ha già dato l’autorizzazione e quindi la collaborazione è massima per non trascurare il decoro della città”.

CATEGORIE
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus ( )