Buio in Viale Libertà: Sinistra Italiana promuove una raccolta firme

Buio in Viale Libertà: Sinistra Italiana promuove una raccolta firme

Riceviamo e pubblichiamo una nota stampa da parte di Sinistra Italiana Circolo di Rosolini. Il gruppo, con in testa il segretario Corrado Fioretti, segnala la criticità riscontrata in questo periodo dai residenti di Viale Libertà – tratto che va da Via Solferino a via Aldo Moro – per via della mancanza di illuminazione, e si fa portavoce della loro denuncia tramite una raccolta firma protocollata stamattina al Comune di Rosolini. A seguire, riportiamo integralmente il testo del comunicato.

Dopo circa un anno e mezzo di profondo buio, i residenti del Viale Libertà, tratto che va da via Solferino fino a via Aldo Moro chiedono a gran voce il ripristino immediato dell’illuminazione pubblica che insiste in tale posto.

A promuovere l’iniziativa il Circolo cittadino di Sinistra Italiana con in testa il segretario Dott.Corrado Fioretti.

Il segretario Corrado Fioretti

Nel pomeriggio di ieri il segretario Fioretti insieme ad altri esponenti del gruppo, ha avviato una raccolta firme sul tratto interessato, invitando quindi tutti i residenti delle abitazioni situate sulla trafficata arteria a dare il proprio contributo e a farsi anch’essi promotori di tale iniziativa.

Nella richiesta, indirizzata direttamente al Comune di Rosolini e al Sindaco Incatasciato, si legge: “I sottoscritti residenti invitano la S.V. ad attivarsi per la risoluzione del problema della mancanza di illuminazione che da tempo persiste nel Viale Libertà, inconveniente che rappresenta un serio stato di pericolo per tutti coloro che vi abitano e che vi transitano. Non è più possibile assistere inermi a tale grave situazione, pertanto PRETENDIAMO che vengano urgentemente presi i dovuti provvedimenti, per evitare che accadano spiacevoli fatti aventi come principale causa il BUIO totale che regna in detto Viale Libertà”.

Stamani le firme sono state depositate e protocollate presso gli uffici comunali. I residenti e i componenti di Sinistra Italiana chiedono e sperano che questo grave problema si risolvi definitivamente il prima possibile.

CATEGORIE
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus ( )