Banchi monoposto, a Rosolini i primi sono arrivati all’Istituto De Cillis

Banchi monoposto, a Rosolini i primi sono arrivati all’Istituto De Cillis

Arrivano solo adesso i primi banchi monoposto nelle scuole per consentire il distanziamento minimo tra gli alunni, previsto dalle linee guida elaborate dal Ministero dell’Istruzione in materia di prevenzione del Covid-19.

I primi banchi monoposto che arrivano a Rosolini vengono consegnati all’istituto De Cillis. Sabato scorso infatti un camion ha scaricato 314 banchi che i collaboratori scolastici collocheranno il prossimo sabato nelle aule.

Questi primi 314 banchi verranno al momento utilizzati per coprire per intero le classi secondarie. All’Istituto De Cillis però si resta ancora in attesa della consegna di ulteriori 422 banchi che dovrebbero arrivare nei prossimi giorni e che saranno invece usati per la primaria, completando così la sostituzione dai biposto ai monoposto in tutte le classi dell’istituto.

Meno fortunati al momento gli Istituti D’Amico e S. Alessandra che non hanno ricevuto nemmeno una prima consegna. Nonostante le richieste da parte della Dirigente Maria Chiara Ingallina e nonostante la promessa di un primo carico di 120 banchi che doveva arrivare all’istituto lo scorso 5 ottobre, ancora non si è visto nulla. Questo primo carico però, a fronte di una richiesta totale di 350 banchi, dovrebbe arrivare all’Istituto nei prossimi giorni, entro la fine della settimana.

Stessa sorte al momento anche per l’istituto S. Alessandra che è ancora in attesa dei primi banchi.

Che fine faranno i banchi biposto? Il Comune ha concesso che vengano momentaneamente depositati nella vecchia chiesa di S. Caterina, affinchè possano essere tenuti in buono stato, al sicuro, e senza causare ingombro di alcun tipo,  in attesa di probabile e futuro utilizzo.

 

CATEGORIE
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus ( )