Raccolta rifiuti e igiene in città, nuova proroga del servizio alla ditta Igm

Raccolta rifiuti e igiene in città, nuova proroga del servizio alla ditta Igm

Con ordinanza del sindaco Pippo Incatasciato (la n.45 di ieri) è stato prorogato l’affidamento del servizio di raccolta e trasporto dei rifiuti, compreso dello spazzamento delle vie cittadine, alla ditta IGM Rifiuti Industriali.

La IGM è affidataria del servizio nel comune di Rosolini già da maggio 2019 che gestisce il servizio nel comune di Rosolini già da maggio 2019, sebbene in questo lungo periodo sono state numerose le modifiche apportate al capitolato d’appalto firmato in origine, specie per ciò che riguardava la scerbatura delle vie cittadine e del cimitero comunale, servizio che era stato sospeso per 6 mesi e quindi anche decurtato dagli oneri contrattuali.

Il capitolato originario però è stato “ripristinato” nella sua interezza lo scorso giugno, per la necessità di reintegrare il servizio di scerbatura delle vie cittadine che prevede un onere di 1000 euro al mese.  La ditta in questi ultimi mesi ha peraltro richiesto, con nota del 20 maggio scorso, il riconoscimento economico in favore di 2 autisti di automezzo attrezzato con lift da inquadrare dal terzo al quarto livello.

La proroga del servizio, comunque alle stesse condizioni del contratto principale, prevederà un importo netto di €745.698,02 riferito all’intero semestre, quindi fino a febbraio 2021.

CATEGORIE
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus ( )