Danneggia l’auto a causa di una buca sull’asfalto, il Comune di Rosolini condannato al risarcimento del danno

Danneggia l’auto a causa di una buca sull’asfalto, il Comune di Rosolini condannato al risarcimento del danno

Aveva imboccato corso Savoia, ma all’altezza di via delle Camelie, a causa di una buca profonda, aveva danneggiato la propria auto. Un episodio avvenuto nel 2019 ma che ha avuto strascichi giudiziari, in quanto la proprietaria del mezzo, dopo aver fotografato la scena, si è rivolta ad un avvocato per chiedere il risarcimento danni.

Il Giudice di Pace di Noto ha emesso una sentenza di condanna ai danni del Comune di Rosolini reo di non aver segnalato il pericolo.

La sentenza prevede il pagamento di 1.222,00 euro: 600 euro alla cittadina che ha subito il danno dell’auto, e 622 euro all’avvocato che ha seguito la causa, Giuseppe Sabia di Rosolini. Inoltre il Comune ha liquidato il legale che ha difeso l’Ente, Cettina Speranza, con il pagamento della parcella di 215 euro.

Totale sborsato dal Comune: 1.437 euro.

La notizia diventa rilevante se si pensa che in altre parti della città il manto stradale lascia a desiderare a causa di una cattiva manutenzione, strade che diventano pericolose se non segnalate ed espongono il Comune a risarcimenti. E per fortuna in questo caso il danno ha riguardato la rottura di un mezzo. Cosa sarebbe successo se a prendere quella profonda buca fosse stato un motociclista?

CATEGORIE
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus ( )